Archivio dell'autore: proformat

Giornata mondiale contro il cancro infantile

In Italia, ogni anno circa 1.500 bambini e 900 adolescenti ricevono una diagnosi di malattia oncologica.

Grazie ai progressi scientifici, circa l’80% di loro guarisce, ma è ancora presente una forte disomogeneità territoriale in termini di accesso alle cure e ai servizi.

Oggi, 15 febbraio, si celebra la XXIV Giornata Mondiale contro il Cancro Infantile – International Childhood Cancer Day – istituita dall’Organizzazione Mondiale della Sanità per sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema dei tumori infantili e per esprimere sostegno a bambini e adolescenti malati di cancro e alle loro famiglie.

La giornata è promossa da Childhood Cancer International (CCI), la più grande rete di associazioni esistente al mondo a supporto dei pazienti e dei loro familiari, attiva in più di novanta Paesi nei cinque continenti.

Questo articolo è stato pubblicato in Dal Progetto il .

World Cancer Day

Eliminare le disuguaglianze nell’accesso alla prevenzione e alle cure per tutti i pazienti colpiti da tumore è il principale obiettivo della Giornata Mondiale contro il Cancro, che si celebra oggi, 4 febbraio.

È un’iniziativa globale guidata dall’Unione per il controllo internazionale del cancro, che intende accrescere la consapevolezza a livello mondiale, condividendo le conoscenze e catalizzando l’attenzione personale, collettiva e governativa per garantire un equo accesso alle cure per tutti coloro che convivono con una patologia oncologica.

Il tema della campagna per il World Cancer Day 2022-2024 è “Close the Care Gap”, che invita ad unire tutte le nostre voci ed agire per eliminare ogni divario presente nell’assistenza al paziente.

Questo è l’obiettivo primario del nostro Gruppo “La salute: un bene da difendere, un diritto da promuovere”.

Questo articolo è stato pubblicato in Dal Progetto il .

In Contatto: diretta Facebook sulla prevenzione vaccinale per i pazienti oncologici

Appuntamento mercoledì 31 gennaio alle ore 17.00 con la diretta “Prevenzione vaccinale per i pazienti oncologici” sulla pagina Facebook.

Conduce Alma Grandin, giornalista Rai, con la partecipazione di Mara Morini, Referente SItI (Società Italiana di Igiene, Medicina Preventiva e Sanità Pubblica) e Sandro Barni, consigliere CIPOMO (Collegio Italiano dei Primari Oncologi Medici Ospedalieri)

Un incontro di informazione realizzato nell’ambito dell’iniziativa “In Contatto”, promossa dalle Associazioni del Gruppo “La salute: un bene da difendere, un diritto da promuovere”, su come favorire l’informazione sulla prevenzione vaccinale per i pazienti oncologici e aumentare la consapevolezza.

La diretta sarà disponibile qui.

Questo articolo è stato pubblicato in Dal Progetto il .

In Contatto: diretta Facebook sul tumore del seno

Appuntamento martedì 23 gennaio alle ore 17.00 con la diretta “Tumore del seno: informazione, percorso di cura e qualità della vita” sulla pagina Facebook.

Conduce Irma D’Aria, giornalista scientifica, con la partecipazione di Annamaria Mancuso, Presidente Salute Donna ODV e Coordinatrice Gruppo “La salute: un bene da difendere, un diritto da promuovere”, Nicla La Verde, Direttore UOC Oncologia, ASST Fatebenefratelli Sacco, PO Luigi Sacco, Milano, Mariangela Fantin, Presidente ANDOS – Associazione Nazionale Donne Operate al Seno, e Marina Morbiducci, Referente Fondazione IncontraDonna.

Un incontro di informazione realizzato nell’ambito dell’iniziativa “In Contatto”, promossa dalle Associazioni del Gruppo “La salute: un bene da difendere, un diritto da promuovere”, rivolta a raccogliere bisogni ed esperienze dei pazienti affetti da tumore del seno.

La diretta sarà disponibile qui.

 

 

 

Questo articolo è stato pubblicato in Dal Progetto il .

Le prossime sfide in oncologia e oncoematologia al centro del Cancer Policy Forum 2023

Un’occasione per celebrare i traguardi raggiunti dal Gruppo “La salute: un bene da difendere, un diritto da promuovere” e per fare il punto sulle politiche oncologiche in Italia: questo è il Cancer Policy Forum, evento istituzionale che si è tenuto oggi, 14 dicembre 2023, presso la Sala Capitolare del Chiostro del Convento di Santa Maria sopra Minerva.

Durante l’evento sono stati assegnati i premi della quinta edizione del Cancer Policy Award, il riconoscimento onorario conferito ai politici che hanno presentato atti particolarmente meritevoli, allo scopo di una sempre migliore presa in carico dei pazienti oncologici e onco-ematologici.

I rappresentanti delle Associazioni Pazienti, gli esperti della Commissione tecnico-scientifica, i rappresentanti delle Istituzioni e i membri dell’Intergruppo parlamentare “Insieme per un impegno contro il cancro” si sono riuniti per confrontarsi e discutere delle sfide presenti e future, per far sì che la Salute e i diritti dei pazienti oncologici e onco-ematologici restino punti prioritari nell’Agenda politica italiana, come condiviso nell’Accordo di Legislatura 2022/2027 accolto trasversalmente da tutte le forze politiche.

«Il grande lavoro che abbiamo portato avanti negli ultimi 12 mesi nasce da lontano ed è dovuto in gran parte agli sforzi e alla volontà di noi tutti di superare quegli ostacoli e quelle disparità che purtroppo vediamo ancora persistere nel nostro Paese nella cura e assistenza dei malati oncologici e oncoematologici – dichiara Annamaria Mancuso, Presidente Salute Donna ODV e Coordinatrice del Gruppo “La salute: un bene da difendere, un diritto da promuovere – Devo ringraziare tutte le 45 Associazioni che negli anni hanno aderito al nostro progetto di advocacy politico-istituzionale e che continuano ad affluire nel Gruppo se fino ad oggi alcuni obiettivi che ci eravamo proposti sono stati raggiunti, ma la strada è ancora molto lunga e difficile, tuttavia cresce ogni giorno l’attenzione ai bisogni dei malati da parte della società civile e dei decisori politici.»

 

 

 

 

Questo articolo è stato pubblicato in Dal Progetto il .

In Contatto: diretta Facebook sul tumore del polmone

Appuntamento lunedì 11 dicembre alle ore 17.00 con la diretta “Tumore del polmone: informazione, percorso di cura e qualità della vita” sulla pagina Facebook.

Conduce Alma Grandin, Giornalista Rai, con la partecipazione di Silvia Novello, Presidente Associazione WALCE – Women Against Lung Cancer in Europe, Professore Ordinario di Oncologia Medica Università degli Studi di Torino e Responsabile SSD Oncologia Polmonare AOU San Luigi Gonzaga di Orbassano, e rappresentante della commissione tecnico-scientifica del progetto e di Elena Castagnetti, Referente Associazione IPOP – Insieme per i Pazienti di Oncologia Polmonare.

Un incontro di informazione realizzato nell’ambito dell’iniziativa “In Contatto”, promossa dalle Associazioni del Gruppo “La salute: un bene da difendere, un diritto da promuovere”, rivolta a raccogliere bisogni ed esperienze dei pazienti affetti da tumore del polmone.

La diretta sarà disponibile qui.

Questo articolo è stato pubblicato in Dal Progetto il .

In Contatto: diretta Facebook sui tumori della pelle

Appuntamento lunedì 27 novembre alle ore 17.00 con la diretta “Tumori della pelle: informazione, prevenzione e percorso terapeutico” sulla pagina Facebook.

Conduce Alma Grandin, Giornalista Rai, con la partecipazione di Gianluca Pistore, Presidente Associazione MelanomaDay e di Monica Forchetta, Presidente Associazione APAIM – Associazione Pazienti Italia Melanoma. Risponde alle domande delle persone collegate la dottoressa Francesca Bruder, Gruppo Melanoma e Patologie Rare, Oncologia Medica Ospedale oncologico Businco di Cagliari e rappresentante della commissione tecnico-scientifica del progetto.

Un incontro di informazione realizzato nell’ambito dell’iniziativa “In Contatto”, promossa dalle Associazioni del Gruppo “La salute: un bene da difendere, un diritto da promuovere”, rivolta a raccogliere bisogni ed esperienze dei pazienti affetti da tumori della pelle.

La diretta sarà disponibile qui.

 

Questo articolo è stato pubblicato in Dal Progetto il .

Le Associazioni pazienti con tumore del polmone del Gruppo incontrano l’Intergruppo Parlamentare

Oggi si è tenuto l’incontro tra le Associazioni pazienti con tumore del polmone del Gruppo e l’Intergruppo Parlamentare “Insieme per un impegno contro il cancro” presso la Sala della Lupa della Camera dei deputati.

In questa occasione si è discusso delle esigenze dei pazienti con tumore del polmone con la presenza delle Associazioni Pazienti rappresentate da Elena Castagnetti, Referente IPOP – Insieme per i Pazienti di Oncologia Polmonare e la dottoressa Maria Rita Migliorino, Referente per l’Associazione WALCE.

All’incontro erano presenti l’On. Vanessa Cattoi, Coordinatrice dell’Intergruppo Parlamentare “Insieme per un impegno contro il cancro” e l’On. Andrea Quartini per discutere le opportune attività istituzionali da portare avanti per prendere in carico le richieste delle Associazioni.

Un altro importante passo che ci avvicina ai nostri obiettivi di una sempre migliore gestione del percorso di cura dei pazienti oncologici.

Questo articolo è stato pubblicato in Dal Progetto il .

In Contatto, bisogni ed esigenze delle pazienti con tumore del seno. Online il questionario

Da oggi fino al 30 novembre è online sulla pagina Facebook del gruppo “La salute: un bene da difendere, un diritto da promuovere” il nuovo questionario dell’iniziativa “In Contatto” per conoscere, attraverso le testimonianze dei diretti interessati, le esperienze e i bisogni delle donne che convivono con un tumore del seno.

Il questionario tocca una serie di argomenti: dalla diagnosi al percorso di cura, dai trattamenti ricevuti all’importanza dello screening, fino ad arrivare al rapporto con il medico e al team di supporto all’interno dei Centri.

Una mappatura della situazione attuale per contribuire ad individuare le aree di miglioramento su cui lavorare nel dialogo con le Istituzioni.

 

 

 

Questo articolo è stato pubblicato in Dal Progetto il .

Prima riunione ufficiale dell’Intergruppo Consiliare della Lombardia

Oggi, presso la sala Gonfalone di Palazzo Pirelli, del Consiglio Regionale della Lombardia, si è tenuto il primo incontro tra i membri dell’Intergruppo Consiliare della Lombardia e le Associazioni pazienti lombarde afferenti al Gruppo.

Con l’obiettivo di portare all’attenzione dell’Intergruppo le esigenze più urgenti dei pazienti oncologici, il Prof. Filippo De Braud, Direttore Dipartimento Oncologia Medica, Fondazione IRCCS Istituto Nazionale Tumori di Milano, ha portato, in qualità di membro della commissione tecnico-scientifica del progetto, un importante contributo scientifico con un focus su temi quali l’accesso alle cure innovative e i tempi di attesa per visite ed esami strumentali.

Ognuna delle Associazioni pazienti presenti, invece, ha posto un quesito in merito ai problemi socio-sanitari dei pazienti e dei relativi caregiver.

Hanno preso parte all’incontro: Nicoletta Cerana, Presidente ACTO Italia, Riccardo Perrone, Vicepresidente Associazione Lorenzo Perrone, Giuseppe Cafiero, Presidente AIPaSiM e Amilcare Brambilla, Presidente Salute Uomo.

Una tappa importante del percorso che vedrà l’Intergruppo e le Associazioni collaborare insieme per sostenere i diritti dei pazienti oncologici in Lombardia.

Questo articolo è stato pubblicato in Dal Progetto il .