Tumore al seno: allargare lo screening e migliorare la presa in carico. Mozione della Senatrice Laura Bianconi (Gruppo NCD)

La Senatrice Laura Bianconi ha presentato una mozione sul tumore al seno e la sua prevenzione. L’atto impegna il Governo a:
1) valutare l’opportunità di attivare le procedure necessarie ad estendere le campagne di screening anche nella fascia d’età tra i 45 ed i 49 anni, al fine di favorire l’accesso a percorsi terapeutici con una maggior probabilità di successo;
2) attivare tutte le iniziative opportune per incrementare la conoscenza e la consapevolezza delle donne e degli attori del Sistema Sanitario Nazionale sul carcinoma mammario in stadio avanzato o metastatico;
3) valutare l’opportunità di promuovere l’adozione di opportune linee guida nazionali, al fine di garantire su tutto il territorio italiano standard più elevati nella presa in carico delle pazienti con tumore al seno metastatico, un’avanzata assistenza sia clinica che psicologica ed un più rapido accesso alle più recenti terapie innovative rese disponibili dalla ricerca clinica.

Per leggere il testo integrale:
http://www.senato.it/japp/bgt/showdoc/showText?tipodoc=Sindisp&leg=17&id=1046079

CONDIVIDI SU