Tassa sul tabacco per farmaci oncologici innovativi: il Governo dice no

La norma per istituire una tassa sul tabacco per finanziare il fondo per i farmaci innovativi oncologici e le cure palliative, che era stata approvata all’unanimità con un emendamento della Commissione Sanità del Senato della Repubblica, presieduta dalla senatrice Emilia De Biasi, è stata ritirata la mattina del 29 novembre. «Sono scioccata da questa notizia e sono delusa che il Governo abbia fatto ritirare l’emendamento votato da tutti i membri della Commissione Sanità del Senato» ha commentato Annamaria Mancuso, Presidente di Salute Donna onlus in rappresentanza delle associazioni pazienti oncologici che aveva appoggiato e promosso l’emendamento. «Abbiamo perso però solo il primo round, perché la battaglia continua».

L’articolo completo al link seguente:

http://www.corriere.it/salute/sportello_cancro/17_novembre_29/respinto-tassa-tabacco-finanziare-cure-tumori-ab469ede-d4ff-11e7-85e2-6290f9ff2b20.shtml

CONDIVIDI SU