Sicilia: grande risonanza per la presentazione del progetto, presenti gli Assessori Razza e Scavone

A Palermo grande presenza di pubblico e riscontro mediatico per la conferenza stampa di presentazione dell’Accordo di Legislatura del nostro progetto “La salute: un bene da difendere, un diritto da promuovere”, che ha visto la partecipazione dell’Assessore alla Salute della Regione Siciliana Ruggero Razza e dell’Assessore alla Famiglia Antonio Scavone. Annamaria Mancuso, coordinatrice del progetto ha presentato l’iniziativa, mentre la dottoressa Francesca Catalano – coordinatrice della Commissione Senologica presso la Regione – ha illustrato il valore aggiunto che darà il Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale per le donne affette da tumore al seno, recentemente emanato dall’Assessorato alla Salute. Il professor Vincenzo Adamo ha, dal canto suo, sottolineato la necessità di rendere più efficiente il funzionamento della Rete Oncologica. Grande impegno sarà profuso dai due Assessori per una migliore presa in carico dei pazienti e per favorire la capacità di ascolto delle Associazioni che li rappresentano. 

Spazio anche alle Associazioni pazienti sostenitrici del progetto attive sul territorio: Salute Donna onlus Palermo con l’intervento della psiconcologa Rossella De Luca; Arlenika con la Presidente Anna Barbera; aBRCAdaBRA rappresentata da Loredana Montalbano.

L’evento è stato ripreso dai principali mezzi di comunicazione siciliani e citato nella rassegna stampa di un importante TG nazionale; questo è segno che l’Accordo di Legislatura del nostro progetto, a quasi un anno e mezzo dal varo, è ancora di grande attualità e davvero molto considerato a livello istituzionale. 

Leggi la cartella stampa

CONDIVIDI SU