Lombardia: nuovo incontro tra Intergruppo regionale, Associazioni pazienti e clinici

Si è tenuta ieri in Consiglio Regionale della Lombardia la seconda riunione dell’Intergruppo consiliare del progetto “La salute: un bene da difendere, un diritto da promuovere” coordinato dal Consigliere Alessandro Corbetta.

È stato un confronto partecipato fra clinici, Associazioni pazienti e membri dell’Intergruppo che hanno convenuto sulla necessità di lavorare nelle prossime settimane su quattro punti:

  • l’Accordo di legislatura del progetto, che diventerà una risoluzione in Commissione Sanità;
  • il percorso per le persone con mutazione BRCA 1 e 2, che sarà oggetto di una mozione in aula;
  • l’attuazione della mozione per la creazione di un PDTA per le donne affette da tumore al seno metastatico, presentato nella precedente legislatura;
  • la riorganizzazione della Rete Oncologica Regionale.

Annamaria Mancuso – Presidente di Salute Donna Onlus e coordinatrice del progetto – e gli altri rappresentanti delle Associazioni pazienti hanno spiegato il loro punto di vista sui temi trattati, illustrando ai Consiglieri l’importanza del vissuto dei malati.

Hanno partecipato all’incontro la Vicepresidente del Consiglio regionale Francesca Brianza e i Consiglieri: Alessandro Corbetta, Patrizia Baffi, Giacomo Basaglia Cosentino, Viviana Beccalossi, Claudia Carzeri, Riccardo Pase, Selene Pravettoni. Le Associazioni pazienti e i clinici: Sandro Barni, Consiglio Direttivo CIPOMO – Collegio Italiano dei Primari Oncologi Medici Ospedalieri; Emanuela Bellet, ACTO Onlus – Alleanza contro il tumore ovarico; Davide Dalu, UOC Oncologia Medica PO Luigi Sacco – Polo Universitario ASST Fatebenefratelli Sacco, Milano; Nini Ferrari, Educazione alla Salute Attiva; Monica Forchetta, Associazione Pazienti Italia Melanoma; Paolo Pasini, Associazione Italiana Pazienti Sindrome Mielodisplastica.

CONDIVIDI SU