Importante traguardo nel Lazio: Regione stanzia 300mila euro per i pazienti oncologici

Un fondo per i pazienti oncologici in difficoltà economica: è la proposta del Consigliere e Vice Presidente della Commissione Sanità della Regione Lazio Loreto Marcelli, membro dell’Intergruppo parlamentare “Insieme per un impegno contro il cancro”, che ha portato in Consiglio Regionale del Lazio le richieste del nostro gruppo di associazioni pazienti. La proposta di Marcelli è stata recepita dalla Giunta, che metterà a disposizione un fondo di 300.000 euro per i pazienti oncologici con un indicatore ISEE fino a 15.000 euro.
Soddisfazione è stata espressa da Annamaria Mancuso, l’artefice della creazione dell’Intergruppo consiliare nel Lazio, che ha parlato di un nuovo importante traguardo raggiunto dal progetto “La Salute: un bene da difendere, un diritto da promuovere” grazie al supporto e alla capacità di ascolto da parte delle Istituzioni.
Il Vice Presidente Marcelli ha rinnovato il suo impegno a proseguire la sua attività istituzionale a favore di una migliore presa in carico, gestione e cura dei pazienti oncologici e onco-ematologici e ha annunciato che nel mese di settembre sarà calendarizzata la discussione del suo disegno di legge sulla psiconcologia, uno dei punti promossi con forza dal nostro Accordo di legislatura.

CONDIVIDI SU